Skip to content
Creme e Trucchi

Crema con Bava di Lumaca

Settembre 1, 2020

in questa guida spieghiamo come scegliere la migliore crema alla bava di lumaca.

La crema alla bava di lumaca è ormai uno dei prodotti più apprezzati nel settore cosmetico, soprattutto da parte di chi desidera curare costantemente la propria pelle. Il successo di questa crema è dovuto ai suoi ingredienti, ovvero un concentrato di sostanze nutritive e rigeneranti.

Utilizzo

Il suo utilizzo non è certo una novità dato che, già nell’antica Grecia, Ippocrate sfruttava le proprietà decongestionanti e antiinfiammatorie della bava di lumaca per curare la pelle irritata. Nel Medioevo, invece, la bava di lumaca era uno degli elementi presenti nella medicina tradizionale.
Il vero successo della bava di lumaca, mollusco appartenente alla famiglia dei gasteropodi, risale tuttavia agli anni Ottanta. Siamo in Cile, e protagonista della storia è la famiglia Bascunan che alleva lumache per il mercato alimentare. Il loro lavoro portò alla scoperta di mani perfettamente lisce e morbide, prive di segni di secchezza o di invecchiamento. In caso di piccole ferite, inoltre, la guarigione risultava estremamente rapida. Dopo 15 anni di studi e ricerche, nacque così una prima crema.

PROPRIETÀ DELLA CREMA ALLA BAVA DI LUMACA

La bava di lumaca è un ingrediente naturale al 100%. Non risultano dunque esserci controindicazioni circa il suo utilizzo, tanto è vero che la crema è indicata a ogni età.
Ideale per i ragazzi con problemi di acne o per le donne in stato interessante soggette a smagliature, la crema alla bava di lumaca ha effetto anti rughe ed è suggerita alle signore che hanno raggiunto un’età matura.

Benefici

Vediamo allora tutti i suoi benefici.
-Combatte rughe, smagliature e cicatrici. La bava di lumaca promette una riduzione delle rughe e delle cicatrici. Il risultato finale è una pelle più compatta, luminosa, levigata e idratata.
-Contrasta acne e brufoli. Grazie all’acido glicolico contenuto nella bava di lumaca e al suo potere esfoliante e rigenerante, le creme alla bava di lumaca risultano molto efficaci per eliminare l’acne e ridurre le cicatrici causate da questo problema.

COME SCEGLIERE LA CREMA ALLA BAVA DI LUMACA

Una crema con concentrato puro di bava di lumaca è tra le migliori soluzioni oggi disponibili sul mercato. Conviene scegliere di usare la sostanza pura direttamente sulla pelle per ottimizzare al massimo il suo operato.
Per scegliere la miglior crema alla bava di lumaca, basta seguire alcuni consigli
-Preferire formule eco bio che non contengano ingredienti dannosi per la pelle come i siliconi
-Scegliere creme con alte concentrazioni di bava di lumaca per velocizzare il lavoro sulla pelle
-Scegliere creme alla bava di lumaca con bava ottenuta attraverso stimolazione naturale a mano, processo che non stressa gli animali ed è decisamente più etico.
-Scegliere, infine, un cosmetico del genere prodotto in Italia è sicuramente una garanzia aggiuntiva. La bava di lumaca proveniente dal nostro Paese, infatti, è frutto di un lavoro che rispetta rigorosi standard qualitativi sotto ogni punto di vista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *